Posts Tagged ‘ue’

Sardegna a due velocità. Anzi, ferma

La Sardegna rientrerà nell’orbita dei fondi strutturali UE che caratterizzavano il vecchio “Obiettivo 1”, ma le opportunità perse sono tantissime, su cui pesano gravi responsabilità politiche e culturali: tra queste, l’aver ignorato l’art. 52 dello Statuto Autonomo, che ci avrebbe consentito di partecipare all’elaborazione di importanti trattati commerciali. E nel frattempo passa il messaggio dell’Europa [...]

Continue Reading...

Da Bruxelles all’ISIS: perché la Turchia si è allontanata dall’Europa?

Di Adriano Bomboi. Sembra passata un’eternità da quando Ankara conduceva i negoziati con l’Unione Europea in vista di una sua eventuale adesione in qualità di nuovo Paese membro. Al contrario, in appena un decennio la politica estera della Turchia ha conosciuto sensibili variazioni riguardanti una serie di mutamenti interni e soprattutto internazionali capaci di modificarne [...]

Continue Reading...

Contro la paura della libertà. Ecco i testi non segreti del TTIP, trattato del libero scambio USA-UE

Di Adriano Bomboi. Da mesi anche in Sardegna ha preso corpo, in una parte dell’opinione pubblica, l’idea che a livello europeo si stia consumando un accordo con gli Stati Uniti d’America sulla pelle dei cittadini. L’accordo in questione rientra nel novero dei negoziati in itinere sul TTIP, un trattato transatlantico su commercio e investimenti, che [...]

Continue Reading...

Capelli: ‘PD vota ancora contro emendamento collegio UE Sardi’. Polemica con Scanu

Bocciato in Parlamento un nuovo emendamento per l’istituzione del collegio unico europeo dei Sardi, stavolta a firma del centrista Sardo Roberto Capelli. Ecco le sue dichiarazioni: “Bocciato. 218 no contro 198 si…..grazie al PD che ha votato contro! I Sardi hanno votato tutti a favore. Nel mio intervento successivo al voto ho stigmatizzato il voto [...]

Continue Reading...

Odg Pili: PD Sardo vota contro collegio unico UE Sardegna, ecco i nomi

Si è tenuto in Parlamento il voto sull’ordine del giorno per separare il collegio europeo Sardegna-Sicilia, al fine di consentire ai Sardi di ottenere dei propri eletti a Strasburgo. Il testo, seppur tardivo, è stato presentato da Mauro Pili (Unidos), sulla base della peculiarità di minoranza linguistica dei Sardi ed è stato bocciato. Va ricordato [...]

Continue Reading...

Capitalismo malvagio? Il dumping PAC-UE alla base del tracollo agricolo nel terzo mondo

In economia si chiama dumping, è il fenomeno della vendita sottocosto di un prodotto in un determinato mercato. Ciò alimenta una concorrenza sleale nei confronti di altri produttori e dei Paesi che si occupano della produzione della stessa fascia di prodotti. Tutto questo ha un risvolto anche nelle drammatiche morti dei migranti del mare che [...]

Continue Reading...

Zona Franca, quali possibilità col nuovo Codice Doganale UE?

Di Mario Carboni. Finalmente il Parlamento europeo ha approvato il “Codice Doganale dell’Unione (rifuso)“ abrogando e sostituendo il Codice Doganale europeo nato nel 1992 e le sue numerose riedizioni, compresa l’ultima nota come 450/2008. E’ una buona notizia perché almeno per quanto riguarda i confini dell’Unione Europea e le conseguenti regole doganali c’è certezza di [...]

Continue Reading...

Ma quale Europa vogliamo?

Ci scrive un amico dall’estero, emigrato per lavoro, afferma che sarebbe tornato volentieri in Sardegna se la situazione economica lo avesse consentito, ma, tutto sommato, si dice soddisfatto di non versare le tasse ad uno Stato esoso che tiene in vita dei parassiti politici che non risolvono i problemi (e cita una serie di noti [...]

Continue Reading...

Corsica chiede coufficialità della sua lingua alla Francia. Ed Eva Klotz (SF) una riforma dell’UE

Importante iniziativa legislativa in Corsica. Per rispondere ai progetti sul futuro istituzionale dell’isola e della sua autonomia, il Consiglio regionale ha elaborato una proposta di legge destinata a mutare la legislazione francese ma, soprattutto, a creare un vero e proprio statuto a parte per la lingua Corsa (parlata persino in Sardegna, come si menziona nel [...]

Continue Reading...

Sardex a rischio? Cappellacci dona 20 milioni di euro a privati senza bando

Articolo aggiornato (27-03-13, ore 16:00). Sardex è una delle realtà imprenditoriali più interessanti degli ultimi anni, perché attraverso una moneta complementare è riuscita a connettere l’offerta e la domanda di beni fra associati. Ma il problema è la Giunta Cappellacci, ancora una volta dedita alla propaganda, e che stavolta rischia persino di trascinare nel fango [...]

Continue Reading...