Archive for the ‘L’OPINIONE’ Category

Liberi, oltre i luoghi comuni. Un commento sul tour sardo di Michele Boldrin

“Liberi, oltre i luoghi comuni”. Può essere riassunto così il filo conduttore del tour tenuto dall’economista Michele Boldrin in Sardegna. Tra “l’insularità in Costituzione”, definita come irrilevante, residuo fiscale, vertenza entrate e convergenza, cerchiamo di sviluppare un ragionamento sull’importanza dei contenuti trattati per il panorama riformista sardo, indipendentismo incluso. Di Adriano Bomboi. Ringraziamo Michele Boldrin [...]

Continue Reading...

Turismo: quali strategie adottare dopo la stagione 2019?

Turismo: l’assessore Chessa ferma la DMO e sostiene golf e ampliamento degli alberghi senza nuove volumetrie, ma i dati, il trend del mercato e Confindustria suggeriscono spazi per strategie più coraggiose che solo l’assessorato all’urbanistica può avviare. Facciamo il punto della situazione, osservando la struttura della nostra offerta, alla luce di due insidie che proprio [...]

Continue Reading...

Scandalo Sanità: il Partito dei Sardi e la necessità della trasparenza

Arresti eccellenti nel Partito dei Sardi. Con chi e perché essere garantisti? In primis coi sardi che hanno studiato per vincere un concorso nella sanità, ma sono stati sorpassati da chi magari non aveva titolo per farlo. Secondariamente con gli arrestati, perché potranno sostenere la loro estraneità ai fatti. E infine col procuratore, ingiustamente accusato [...]

Continue Reading...

L’insularità in Costituzione? C’era già sino al 2001

L’insularità in Costituzione? C’era già sino al 2001. La riforma del Titolo V° in materia di diritto regionale ha cancellato il vecchio 3° comma dell’art. 119 che la includeva. Vediamo il testo e il perché della riforma, alla luce di un confusionario consiglio regionale che ieri ha proposto di istituire una commissione speciale per sostenere [...]

Continue Reading...

Come finirà la battaglia per l’insularità in Costituzione?

Come finirà la battaglia per l’insularità in Costituzione? E perché in Spagna esiste già il concetto? Vediamo 3 possibili scenari del caso sardo e facciamo chiarezza rispetto alla confusione di chi cita la Costituzione spagnola come esempio per quella italiana, confondendo volontà politica con strumenti e principi del diritto pubblico. Ma soprattutto: cosa salvare di [...]

Continue Reading...

Mattarella e l’ipoteca sul futuro dei sardi

Sardegna nei guai dopo l’ultimo discorso di Mattarella. Mentre il governo tedesco resiste alle pressioni di chi chiede maggiore spesa pubblica in deficit, giudicandola – informa Bloomberg – un’idea populistica; in Italia il Capo di Stato abbandona il suo ruolo super partes ed auspica una revisione del Patto di Stabilità. E mentre l’isola dorme e [...]

Continue Reading...

Energie rinnovabili: che fare in Sardegna? Ne parliamo con l’ing. Borrielli

La transizione energetica della Sardegna è uno dei temi più dibattuti nell’isola. Possiamo rinunciare subito alle fonti tradizionali? Il metano è una scelta sbagliata? Che fonti rinnovabili possono garantirci un valido apporto energetico senza danneggiare la nostra piccola economia? Ma soprattutto: esistono alternative oggi tecnologicamente percorribili o gli ambientalisti non ci raccontano tutta la verità? [...]

Continue Reading...

La mano sinistra della storia

L’autonomia del nord non riguarda solo i suoi soldi ma anche l’autonomia nei programmi scolastici: opportuno mettere in discussione il mito dello Stato unitario, una religione secolare di matrice sabaudo-risorgimentale. L’intervento di Carlo Lottieri (Istituto Bruno Leoni), nel quotidiano Il Foglio, attorno al dibattito sulla cosiddetta “autonomia differenziata”, evidenzia tutte le contraddizioni dell’Italia giacobina nel [...]

Continue Reading...

Alberghi: Regione sussidia l’inefficienza, applausi di Federalberghi

Regione devolve 6 milioni di euro dei contribuenti ad un sistema alberghiero poco competitivo. Entusiasmo di Federalberghi, che al posto di parlare del ritardo degli hotel sardi scarica le colpe sull’abusivismo e pensa di destagionalizzare l’offerta coi soldi pubblici. Nel frattempo Briatore viene insultato per aver detto delle ovvietà: ci sono pochi voli, pochi servizi [...]

Continue Reading...

Eroi che incedono verso l’orizzonte

Nell’era della demagogia dilagano leggende di tutti i tipi: ad esempio secondo Mauro Pili l’accordo Soru-Prodi avrebbe fatto perdere alla Sardegna i soldi delle accise di fabbricazione del petrolchimico Saras. Mentre al riguardo, per il PdS e i Riformatori Sardi, esisterebbero mirabolanti soluzioni. Nel frattempo, dalle righe del primo quotidiano sardo, l’intellettuale Ciriaco Offeddu sostiene [...]

Continue Reading...