Posts Tagged ‘adriano’

Come finirà la battaglia per l’insularità in Costituzione?

Come finirà la battaglia per l’insularità in Costituzione? E perché in Spagna esiste già il concetto? Vediamo 3 possibili scenari del caso sardo e facciamo chiarezza rispetto alla confusione di chi cita la Costituzione spagnola come esempio per quella italiana, confondendo volontà politica con strumenti e principi del diritto pubblico. Ma soprattutto: cosa salvare di [...]

Continue Reading...

Alberghi: quella visione ‘biolchiniana’ sconfessata dai dati

Tra confusione e dati parziali, il popolare giornalista Vito Biolchini usa i dati di Cagliari città per desumere un fantasioso trend regionale: “gli alberghi hanno meno posti letto, vanno maluccio, e dunque bisognerebbe puntare meno sugli hotel”. Al contrario, nonostante il calo delle prenotazioni, i dati regionali smentiscono la tesi biolchiniana e ci obbligano a [...]

Continue Reading...

L’isola può farcela da sola? La recensione di Luca Tolu (Visit Sarroch)

«Ci sono due modi per affrontare i problemi della Sardegna: il primo è quello vittimistico, basato sulla richiesta di assistenza per ogni emergenza, senza affrontarne i nodi strutturali. Il secondo è quello incentrato sulla ragione, dove l’osservazione dei dati viene prima di qualsiasi ideologia. Perché solo dalla comprensione dei problemi si possono individuare credibili soluzioni, [...]

Continue Reading...

L’isola può farcela da sola? La recensione di Antonello Gregorini (Nurnet)

Un libro per conoscere la devastazione assistenziale dell’isola, le politiche che l’hanno determinata e quelle che potrebbero invertire un trend destinato altrimenti a peggiorare. Senza scadere in facili mitologie e vittimismi che hanno spesso contrassegnato la cultura dell’indipendentismo sardo. Ecco la recensione di Antonello Gregorini (Nurnet) al libro “Problemi economico-finanziari della Sardegna” (Condaghes, 2019). Il [...]

Continue Reading...

Problemi economico-finanziari della Sardegna. Ecco il libro

Dalla “guerra del latte” al problema dei trasporti, dalla situazione della sanità al piano paesaggistico regionale, passando per la vertenza entrate sino al controllo politico della Fondazione Banco di Sardegna (e la BPER). E inoltre, mancate zone franche, accise, basi militari, Abbanoa, dispersione scolastica, pensioni e spopolamento. Tra PIL, fisco e burocrazia, cosa e quanto [...]

Continue Reading...

Italia e Sardegna tra analfabetismo economico e diritto allo studio

Secondo un recente studio di Standard & Poor’s solo il 37% degli italiani possiede un’alfabetizzazione economica, peggio del Kenya. Una situazione che ha pesanti riflessi nella performance economica e persino nella scarsa qualità dei nostri politici. Esiste una correlazione con l’analfabetismo funzionale di cui tanto si parla? Se si, non dipende certamente dal volume dei [...]

Continue Reading...

Altri tempi: Replica a Giorgioni, che si sente italiano

Il giornalista Francesco Giorgioni ha affermato di sentirsi italiano, di riconoscersi nei valori della Costituzione, e si è chiesto se abbia un senso la volontà degli indipendentisti di rendere autonome le varie comunità della Repubblica, persino i singoli Comuni. Ecco la mia risposta [...] ad Arzachena e Bortigiadas non mancano auto della Polizia stipendiate, in [...]

Continue Reading...

Da Muroni alle primarie: qual è la situazione dell’indipendentismo?

Intervista ad Adriano Bomboi, fondatore del primo think tank sull’indipendentismo e autore di un libro sulla materia – Di Veronica Matta per Cagliari Globalist. Parliamo dello stato di salute dell’indipendentismo in Sardegna. Perché ci sono tanti partiti indipendentisti? Perché il Partito Sardo d’Azione, da cui discende la concezione moderna dell’indipendentismo sardo, si è ritagliato un [...]

Continue Reading...

Sa Natzione vi augura Buone Feste! Ecco il libro da regalare ad amici e parenti

Sa Natzione vi augura Buone Feste! Continuate a seguirci con un caloroso invito alla riflessione. Assenza di lavoro, nuova emigrazione, assistenzialismo e impoverimento culturale sono l’esito di un lungo processo storico con cui le antiche classi dominanti, incluse quelle italiane, e persino locali, hanno denazionalizzato la coscienza dei sardi rendendoli incapaci di guardare con fiducia [...]

Continue Reading...

Referendum: elettori puniscono il falso riformismo del Paese

Referendum: affonda l’Italia del finto riformismo, quella del centrismo di Napolitano e del multimiliardario debito pubblico che pretendeva di incrementare il potere di uno Stato che oggi preleva l’80% della ricchezza prodotta da cittadini e imprese. Ma non illudiamoci, la vittoria del NO equivale alla vittoria di una sola battaglia nella democratica guerra ad uno [...]

Continue Reading...