Posts Tagged ‘linguistica’

CSU: ‘Bando lingua sarda a scuola inadeguato e da rifare, rischio ricorso’

Il bando per l’insegnamento curricolare del sardo a scuola è da rifare. Il Coordinamento pro su Sardu Ufitziale annuncia azioni a tutela del buon andamento della politica linguistica. L’atto dirigenziale con il quale la Regione ha recentemente messo a disposizione 900 mila euro per l’insegnamento della lingua sarda a scuola è da rivedere sia dal [...]

Continue Reading...

Von Mises: Lingua negata e crisi dell’identità nazionale. Con una premessa sul Sardo

Fra le varie filosofie politiche che hanno attraversato la storia, ben poche hanno fatto luce attorno al tema dell’identità nazionale e dei problemi ad essa correlati. In particolare, il pensiero liberale ha offerto numerosi strumenti di lettura che hanno posto l’individuo (e le nazioni) al centro della libertà. Strumenti che si sono rivelati più efficaci [...]

Continue Reading...

Autonomie e D.P.R. n. 752-76: La potenza economica della ‘dogana linguistica’

Quando ci domandiamo il senso dell’esistenza di una Regione Autonoma rispetto ad una ordinaria non si può che tornare alla ragione principale che istituì le differenze all’interno del nascente assetto repubblicano nel secondo dopoguerra: il pluralismo, sia linguistico che culturale. Ed in base ad esso, anche la conseguente maggiore autonomia in campo tributario e fiscale. [...]

Continue Reading...

CSS richiama lo status di minoranza linguistica ed espone rilievi sulla finanziaria

Riceviamo e Pubblichiamo: La Confederazione Sindacale Sarda, guidata dal segretario Giacomo Meloni, ha presenziato all’attenzione della Regione Sardegna esponendo le sue osservazioni sulla Finanziaria della Giunta Cappellacci, e integrando la proposta del movimento RossoMori (Comunicato completo – PDF). Il sindacato ha inoltre chiesto il riconoscimento regionale per la piena partecipazione ai tavoli tecnico-istituzionali, sulla base [...]

Continue Reading...

Fortza Paris invita i neoparlamentari al riconoscimento dello status di minoranza linguistica Sarda

Riceviamo e Pubblichiamo: Fortza Paris, movimento politico sardo, che non ha voluto contribuire con una sua lista alle elezioni politiche per non acuire le già dannose divisioni del mondo identitario sardo: Rivolge un forte richiamo alle forze politiche che andranno con loro rappresentanti al parlamento per una immediata, forte e decisa azione perché vengano riconosciuti [...]

Continue Reading...

I nomi e i fatti dei Parlamentari che hanno votato contro la Lingua Sarda

Il Popolo Sardo è la più vasta minoranza linguistica della Repubblica, ciò nonostante, i Parlamentari Sardi sono quelli che meno si impegnano a tutela della propria lingua territoriale. Un ritardo culturale e sul versante dei diritti umani che non ha precedenti nella storia contemporanea – non solo d’Italia – ma anche delle minoranze linguistiche d’Europa. [...]

Continue Reading...

CLS protesta contro la discriminazione linguistica della RAI in Sardegna

Su Comitadu pro sa limba sarda esprime la più viva protesta per la discriminazione da parte della RAI dei romanzieri in lingua sarda e per l’esclusione della lingua sarda dal Premio letterario “La giara” bandito dalla RAI. Il premio è riservato a giovani scrittori che inviino un romanzo inedito e solo in lingua italiana per [...]

Continue Reading...

Politica linguistica: Una o duas normas ofitzialis? – Parte 2

Cari Lettori, Pubblichiamo una libera opinione, dopo la parte prima, sulla scelta di politica linguistica recentemente tenuta dal Consiglio Provinciale di Cagliari; a cura di Pedru Perra*. In sa primu parti apu chistionau de comenti fait a pesai, de manera polìtica, unu bilinguismu modernu imperendi is duas normas stòricas de sa lìngua sarda, est a [...]

Continue Reading...

Politica linguistica: Una o duas normas ofitzialis? – Parte 1

Cari Lettori, Pubblichiamo un’opinione sulla scelta di politica linguistica recentemente tenuta dal Consiglio Provinciale di Cagliari; a cura di Pedru Perra*. A seguire, la posizione del prof. Michele Pinna, presidente dell’Istituto Bellieni di Sassari. *** De unas cantu cidas, de candu su Consillu de sa Provìntzia de Casteddu at deliberau a totòmini sa norma campidanesa [...]

Continue Reading...