Posts Tagged ‘sardi’

Scandalo Sanità: il Partito dei Sardi e la necessità della trasparenza

Arresti eccellenti nel Partito dei Sardi. Con chi e perché essere garantisti? In primis coi sardi che hanno studiato per vincere un concorso nella sanità, ma sono stati sorpassati da chi magari non aveva titolo per farlo. Secondariamente con gli arrestati, perché potranno sostenere la loro estraneità ai fatti. E infine col procuratore, ingiustamente accusato [...]

Continue Reading...

4 seri motivi per cui un sardo dovrebbe evitare le elezioni europee

4 seri motivi per cui un sardo dovrebbe evitare le elezioni europee: Scarsa competenza diffusa, opportunismo politico, deficit democratico e irresponsabilità programmatica. Vediamoli uno per uno. Di Adriano Bomboi. In una democrazia votare è un dovere civico. Ma non è neppure un obbligo. Perché? Perché il cittadino, diversamente da quanto accade in alcuni regimi, può [...]

Continue Reading...

‘Guerra del latte’: parla Roberto Brazzale, industriale caseario veneto

“Guerra del latte”: ci scrive Roberto Brazzale, industriale caseario veneto, patron dell’omonimo gruppo da 150 milioni di euro di fatturato – tre volte i Pinna – e marchi del calibro di Gran Moravia e Alpilatte. Con sedi in Cina, Repubblica Ceca, USA e Brasile. Cosa sta succedendo in Sardegna e come affrontare i problemi? Il [...]

Continue Reading...

Regionali 2019: per chi votare?

Regionali 2019: per chi votare? A causa dei governi italiani, il Paese è ufficialmente in recessione e trascina la Sardegna nel baratro. I 5 Stelle chiudono i negozi, bloccano le infrastrutture, tagliano l’istruzione, aggiungono tasse, fatturazioni elettroniche e sussidiano gli anziani a carico dei giovani. Dobbiamo difenderci da questa gente e dal PD che li [...]

Continue Reading...

Indipendentisti: grande esempio di Claudia Zuncheddu

Basta critiche a Claudia Zuncheddu, la sua adesione a “Sardi Liberi” è un esempio di pluralismo e collaborazione tra indipendentisti che tanti dovrebbero seguire. Forse l’unica nota positiva di cui ci ricorderemo dopo una campagna elettorale alquanto pessima, soprattutto per contenuti. E perché purtroppo siamo ancora lontani da una piattaforma nazionale che avrebbe potuto unire [...]

Continue Reading...

Regionali: tra primarias e somarismo

Regionali: Maninchedda trionfa alle primarias di partito (non nazionali) e conferma i 18mila voti del 2014, ma è solo secondo nella corsa ai soldi pubblici: Andrea Murgia, candidato di Autodeterminatzione, propone l’uso di un miliardo di euro per cantieri verdi. 300 milioni in più del mutuo da 700 milioni già impegnato da Pigliaru e Maninchedda [...]

Continue Reading...

Abbasanta show: il Partito dei Sardi cerca di uscire dall’isolamento politico

«S’alza un grido, è d’Abbasanta: All’armi, lo straniero! Passa l’arabo e lo petroliero!» Show del Partito dei Sardi ad Abbasanta, il sovranismo made in Sardinia cerca di uscire dall’isolamento politico e organizza una prova di forza per stare a galla. I nemici sarebbero i settentrionali e i qatarioti, e lancia una proposta per inserirsi in [...]

Continue Reading...

Italia e Sardegna tra analfabetismo economico e diritto allo studio

Secondo un recente studio di Standard & Poor’s solo il 37% degli italiani possiede un’alfabetizzazione economica, peggio del Kenya. Una situazione che ha pesanti riflessi nella performance economica e persino nella scarsa qualità dei nostri politici. Esiste una correlazione con l’analfabetismo funzionale di cui tanto si parla? Se si, non dipende certamente dal volume dei [...]

Continue Reading...

Turismo: 20 Comuni sardi battono tutti gli altri

Arrivano i dati: il 79% del turismo sardo, oltre 10 milioni di presenze, si concentra in appena 20 Comuni (SSEO – Sardinian Socio-Economic Observatory), corrispondono a quelli maggiormente dotati di alberghi. Ma non solo: secondo l’Aspal si è registrata una crescita occupazionale del 5% nell’indotto turistico gallurese, il cuore dell’industria ricettiva sarda. Colpisce il vero [...]

Continue Reading...

Il giorno dei morti (viventi)

Dice Renato Soru: “No all’indipendenza. I sardi sono morti per l’unità d’Italia”. Addirittura? – Di Adriano Bomboi. Dice Renato Soru: “No all’indipendenza. I sardi sono morti per l’unità d’Italia“. Addirittura? Persino i romani per tenere unito l’impero dall’Inghilterra a Israele. Ma quegli ingrati di Britannia e Giudea si sono resi indipendenti da Roma! Sarcasmo a [...]

Continue Reading...