Posts Tagged ‘oristano’

Soldi pubblici: perché la sanità sarda non fornisce i dati sugli assunti?

Di Adriano Bomboi. Spese della sanità: da mesi l’ASL di Oristano (e non solo quella) si rifiuta di fornire informazioni sugli assunti interinali presso le proprie strutture, prima accampando scuse sulla privacy, dopo rifiutando di fornire almeno i numeri sul volume degli addetti assunti. Li richiede il consigliere regionale Angelo Carta, sardista impegnato nello scoprire [...]

Continue Reading...

Podimus: ‘Luci e ombre sull’indipendentismo’

Di Gianni Nachira e Giuseppe De Lorenzo. Il 24 ottobre ’15, gruppi e partiti indipendentisti di diversa denominazione hanno indetto convegni per discutere su vari argomenti e problematiche sia di questioni interne organizzative, che di disapprovazione sulle esercitazioni militari in atto in questi giorni. Ma il punto più nevralgico ha a che vedere con il [...]

Continue Reading...

Alessio Fadda, un pittore che amava l’isola

Fadda nasce ad Oristano nel 1949, è stato docente di Educazione Artistica per diversi anni al Liceo Scientifico e nelle scuole Magistrali. Ha allestito e partecipato ad un centinaio di mostre nell’isola e nella penisola italica (Pistoia, Lecce, Brindisi, Forte dei Marmi, Napoli e Palermo).  Venuto a mancare un anno fa, nel giugno 2013, ora [...]

Continue Reading...

Fortza Paris: Alle Regionali vinca la Sardegna

  Si è tenuto ad Oristano il Consiglio nazionale di Fortza Paris. Alla presenza dei responsabili delle Federazioni provinciali si è deciso che Fp parteciperà alle prossime elezioni regionali. L’attuale legge elettorale penalizza il pluralismo. Questo non ci spaventa, perché il nostro obiettivo era e rimane la ricerca di una convergenza tra le forze identitarie. [...]

Continue Reading...

Amministrative 2012: Flop del PD romano in Sardegna, cresce il demosardismo

Non ci sono dubbi, il quadro era già stato ben illustrato nello scorso articolo sul sovranismo. Previsioni azzeccate. Le amministrative 2012 verranno ricordate come un esempio della distanza che separa il ceto dirigente dai cittadini. Negli oltre 60 Comuni in cui si votava, astensionismo e perdita di consenso del bipartitismo (PD-PDL) hanno dimostrato tutti i [...]

Continue Reading...

La proposta: Dal referendum a Oristano capitale – Di Piero Atzori

Aristanis – La nostra vera capitale. Abolite le Province, si rende necessario garantire autonomia ai vari territori e curare il male storico del cagliaricentrismo. Il 6 maggio, nelle schede dei referendum, i Sardi hanno barrato 10 volte SI. Hanno ritenuto prioritario ridurre il peso di una classe politica inadeguata alle esigenze, dissipatrice di risorse, nominata [...]

Continue Reading...

Comunali 2012 a Oristano: Dialogo con il candidato sindaco Pierluigi Annis (Aristanis Noa)

Tradizionalmente vicina a tutti i movimenti Sardi, per le Comunali 2012 U.R.N. Sardinnya dialoga con il dott. Pierluigi Annis, 42 anni, farmacista ed esponente di Federfarma, è il candidato sindaco di Oristano per la lista Aristanis Noa – Di Adriano Bomboi. Il 10 e 11 giugno gli elettori saranno chiamati alle urne per il rinnovo [...]

Continue Reading...

Da Oristano a Ghilarza: tramonto e alba dell’indipendentismo Sardo – Pt. 2

Ci siamo, a quasi 7 anni di distanza, U.R.N. Sardinnya non è più il solo organismo indipendentista a criticare costruttivamente il complesso dei movimenti Sardi. Lo scorso 25 settembre si sono celebrati due incontri relativi al mondo dell’indipendentismo Sardo: uno ad Oristano, tra i leader indipendentisti, ed uno a Ghilarza, tra membri e liberi simpatizzanti [...]

Continue Reading...

Il 25 a Oristano la riunione dei leader indipendentisti che per anni si sono divisi senza produrre riforme. Ce la faranno?

Il 25 settembre si riuniranno ad Oristano i movimenti indipendentisti che hanno aderito al progetto di convergenza nazionale proposto il 27 aprile scorso a Thiesi da A Manca pro s’Indipendentzia. Si tratta di Sardigna Natzione, IRS, PAR.I.S., ProgReS e naturalmente AMPI. Si tratta di un momento importante che ci auguriamo porti proficui risultati. Ma, nonostante [...]

Continue Reading...

Oristano celebra Eleonora d’Arborea in relazione all’Unità d’Italia, e l’indipendentismo la segue

Diciamoci la verità, anche gli Arborea non erano filantropi come vorrebbero farci credere alcune fonti. Men che meno nel mondo medievale, i cui reggenti, siano essi teste coronate o giudici, poco avevano a che fare con la beneficenza verso i popoli che stavano oltre la loro giurisdizione territoriale. E talvolta anche nei riguardi del proprio [...]

Continue Reading...