Posts Tagged ‘onnis’

Nasce la ‘Corona de logu’, spazio dell’indipendentismo democratico

Nasce a Bauladu la “Corona de logu”, un’assemblea aperta agli amministratori pubblici indipendentisti eletti in ogni consesso democratico dell’isola. Tra i vari promotori, i sindaci Maurizio Onnis e Davide Corriga Sanna. Ecco lo statuto dell’organizzazione: Redazione SANATZIONE.EU

Continue Reading...

Il sindaco e la burocrazia italiana

Parla Maurizio Onnis, sindaco di Villanovaforru: “In questi diciotto mesi, la mia difficoltà maggiore non è stata il reperimento di soldi, non il rapporto con i compaesani, non l’ingresso in una nuova routine di vita, non l’impratichirmi con gli uffici comunali. La difficoltà maggiore è stata, ed è ancora, imparare a interagire con la burocrazia [...]

Continue Reading...

Federalismo interno: la proposta Deiana sull’ANCI, con una riflessione

Il sindaco Emiliano Deiana offre importanti linee programmatiche per l’amministrazione dei Comuni sardi, tra cui un impegno per riportare alle comunità locali la necessità di rilanciare la specialità autonomistica come strumento di contrasto ai tentativi di verticalizzazione amministrativa promossi da Stato e Regione. Manca tuttavia una visione di policy e di polity nella struttura del [...]

Continue Reading...

Sindaci a Cagliari? Maurizio Onnis, sindaco di Villanovaforru, espone i suoi dubbi

Di Maurizio Onnis, sindaco di Villanovaforru. Venerdì non ho partecipato alla discesa dei sindaci sul consiglio regionale. E credo che la questione abbia due aspetti: uno “interno” e uno “esterno”. L’aspetto “esterno” riguarda noi e il nostro rapporto con lo Stato. Da questo Stato, nato centralista nel 1861, armato di prefetti fin nei più lontani [...]

Continue Reading...

Elezioni amministrative e processi storici

Di Omar Onnis. Succede più di quanto appaia, nella sfera politica sarda. Sempre un po’ a sé stante, rispetto alle dinamiche italiane, a cui pure in qualche modo è ancora vincolata. Sull’isola si accavallano fattori locali con fattori più generali (di portata non solo italiana ma direi europea). È inevitabile, anche se tende a sfuggire [...]

Continue Reading...

1799-2015: Condaghes rilancia il memoriale di Giovanni Maria Angioy

Di Adriano Bomboi. Non si tratta semplicemente di un libro ma di un atto dovuto. Ad oltre due secoli dalla morte di Giovanni Maria Angioy, i sardi ripubblicano in lingua sarda e italiana il memoriale del principale animatore dei moti rivoluzionari di fine Settecento. Per la prima volta abbiamo una chiara e lineare stesura delle [...]

Continue Reading...

Borghesia sarda e monopolio Tirrenia di Onorato. Ma non solo

Adriano Bomboi. Nel suo ultimo articolo, Maurizio Onnis ha ricordato quanto l’inconsistenza della borghesia sarda abbia storicamente confinato l’isola verso l’immaturità economica, su cui concordo. Ora compito degli indipendentisti è scoprire quanto siano state complesse le dinamiche che hanno portato a questa situazione. Nel mio nuovo libro sull’indipendentismo mostro infatti come la borghesia sarda non [...]

Continue Reading...