Posts Tagged ‘indipendentismo’

Lo stallo culturale dell’indipendentismo sardo

Esiste una larga fetta dell’indipendentismo sardo secondo cui lo sviluppo deriverà dalla campagna, ma, come tanti sostenitori di Autodeterminatzione, secondo una visione decrescista, “bio” e comunitarista, da contrapporre all’industria, “nemica dell’ambiente”. O pensiamo alla confusione di Liberu, che da un lato auspica una crescita del settore, e dall’altro si oppone al CETA, che incrementò l’export [...]

Continue Reading...

Arriva l’Assemblea Nazionale Sarda: rendiamola produttiva

Arriva l’Assemblea Nazionale Sarda. Promossa dai sindaci Antoni Flore Motzo e Maurizio Onnis,  preannuncia la nascita di un’organizzazione integrativa e non antitetica ai partiti indipendentisti. Ma questi ultimi che linee dovrebbero abbandonare? Intanto quella di Paolo Maninchedda: il Craxi dell’indipendentismo ha governato nella Giunta Pigliaru contendendo ai maggiori alleati l’uso della spesa pubblica, lasciando in [...]

Continue Reading...

A Sassari un convegno sull’indipendentismo europeo

Idee e protagonisti dell’indipendentismo europeo. Il 21 luglio a Sassari si terrà un convegno, in collaborazione con la Coppieters Foundation, sulla genesi e lo sviluppo delle idee – e sulla storia politica dei protagonisti – che hanno determinato i movimenti indipendentisti delle Nazioni europee senza stato, come la Sardegna, la Corsica, la Scozia, l’Aragona, il [...]

Continue Reading...

L’indipendentismo di George Washington

George Washington riuscì a sconfiggere quella che all’epoca era la più grande potenza del mondo, l’impero britannico. E ciò avvenne alla guida di un esercito inferiore a quello avversario, e in rappresentanza di 13 colonie americane spesso divise tra loro. Come fu possibile un’impresa del genere? Vediamo i principali fattori che consentirono ad uno dei [...]

Continue Reading...

Puigdemont riceve la bandiera dei 4 Mori da Sardigna Natzione

Il presidente catalano Puigdemont ha ricevuto in dono la bandiera dei 4 Mori, segno di solidarietà dell’indipendentismo sardo. Franziska Frigau e il movimento Sardigna Natzione hanno partecipato all’imponente manifestazione di Bruxelles, con circa 45.000 manifestanti, in cui è stato consegnato il vessillo dei sardi, corredato dalle firme di tantissimi sostenitori. Redazione SANATZIONE.EU

Continue Reading...

Verso una corrente realista dell’indipendentismo

Che tipo di indipendentismo ci servirebbe? Ad oggi abbiamo un Polo per l’Autodeterminazione, o Chiesa Avventista per la Decrescita, formato da un solo partito, i RossoMori, peraltro vicino a Soru. Poi un Partito dei Sardi dedito all’ordinaria amministrazione della spesa pubblica e non certo alle riforme; infine un sardismo a caccia di sopravvivenza a causa [...]

Continue Reading...

Buone Feste da Sa Natzione

Perché la storia sarda, ancora oggi, viene largamente ignorata? E perché l’Autonomia regionale non è mai stata seriamente applicata? È il momento di ragionare sul suo superamento? E ancora: qual è il ruolo dell’indipendentismo nella società attuale? Di che tipo di riforme istituzionali, culturali ed economiche abbiamo bisogno? Le risposte a queste ed altre domande [...]

Continue Reading...

Catalogna e Sardegna: indipendentismo diviso a partire dalla politica energetica

La Catalogna rivendica l’indipendenza e la Sardegna sogna di emularla. Adriano Bomboi: “I catalani hanno persino l’energia nucleare, mentre i nostri indipendentisti non vogliono neppure investimenti sul gas ma pretendono di governare e far crescere l’economia”. Introduzione di Veronica Matta per Mediterraneaonline.eu. VM: Gli eventi scatenati attorno al referendum per l’indipendenza della Catalunya coinvolgono in [...]

Continue Reading...

Idea di Sardegna: a Siniscola arriva un dibattito sull’indipendentismo

Appuntamento a Siniscola per il 25 marzo, ore 16, presso l’istituto tecnico “Luigi Oggiano” di via Pietro Micca. L’omonima sezione sardista organizza un incontro per parlare di indipendentismo. Tra gli ospiti, Anthony Muroni, Carlo Pala e Giovanni Columbu. Redazione SANATZIONE.EU

Continue Reading...

La CIA apre al pubblico i files sulla Sardegna

La CIA apre al pubblico i suoi archivi, decine i documenti desecretati sulla Sardegna grazie al Freedom of Information Act: dalla seconda guerra mondiale ai presunti rapporti dell’indipendentismo sardo con la vecchia Libia di Gheddafi. E appare persino un deciso interesse dei servizi segreti USA verso la lingua sarda. Vediamo di cosa si tratta – [...]

Continue Reading...