Posts Tagged ‘storia’

Ma quale terza guerra mondiale? E’ il ritorno della storia…

Di Luca Tolu. Evocare la terza guerra mondiale è ormai diventata una moda. Un po come i risvoltini nei pantaloni, o la barba stile vecchio testamento. A cavalcare questa nuova tendenza sono in tanti, dai soliti pacifisti, fino ai seguaci delle linee editoriali che vanno per la maggiore in quest’epoca, costruite intorno al sensazionalismo e [...]

Continue Reading...

Storia e archeologia: Una sorprendente Sardegna – Di Fiorenzo Caterini

L’altro giorno ho aiutato mio figlio, in prima media, a fare una ricerca sulla Civiltà Nuragica. La professoressa è costretta, diciamo così, perché nei programmi scolastici essa è praticamente assente. Sono andato a cercare nella grande enciclopedia della Storia d’Italia edita da Repubblica. Ho cercato, nei primi tre corposi volumi di 800 pagine ciascuno, dalla [...]

Continue Reading...

Equitalia: A Nuoro una storia vera di ordinaria burocrazia

“In Italia il problema della burocrazia non è più solubile dal momento che per fare gli italiani abbiamo dovuto farli impiegati, e abbiamo abolito il brigantaggio soltanto trasportandolo a Roma”. Piero Gobetti – La rivoluzione liberale (1922). Era una calda mattina del 2009, una come tante. Mentre nel mondo qualcuno moriva e qualcun altro nasceva, [...]

Continue Reading...

Politica balorda: Scuola, Popolo, imprenditori e turismo ignorano la storia Sarda

“Andiamo a Salamina, a batterci per l’isola bella, per scrollarci di dosso la vergogna pesante.” Solone (Atene, 638 – 558 A.C.). In varie occasioni abbiamo ragionato sul ruolo e sull’utilità della nostra classe dirigente. In un territorio amministrato da una politica centralista, clientelare e assistenzialista, è sempre alquanto raro osservare misure destinate allo sviluppo, al [...]

Continue Reading...

Una data storica: Il Consiglio Regionale si interroga sull’utilità o meno di far parte della Repubblica Italiana

Con 31 voti favorevoli e 25 contrari oggi il Consiglio regionale della Sardegna ha approvato l’Ordine del Giorno presentato dal Partito Sardo d’Azione, da SEL, dall’UDC, da FLI, dall’Idv, dall’Api. Ha votato a favore una parte del Pdl e contro tutto il PD e i Riformatori. Per la prima volta nella storia italiana una Regione, [...]

Continue Reading...

Dal parco Dessì agli Arborea. Senza storia, senza futuro – Di Luca Angei

Il territorio del Medio Campidano è ricco di storia. Nuraghi, tombe dei giganti, domus de janas, menhir. Ma anche toponimi che richiamano fatti storici o la presenza di centri abitati. Una cosa che mi ha sempre stupito è il numero di chiesette di campagna e non presenti nelle nostre comunità. A San Gavino Monreale ce [...]

Continue Reading...

‘Il sonno della Regione’: Storia e letteratura siciliana entrano a scuola, e in Sardegna?

“Siamo fieri della nostra cultura e delle nostre tradizioni. Per questo sono orgoglioso di questa legge che preserva il nostro immenso patrimonio storico e letterario e pone le premesse per renderlo parte integrante dei processi formativi delle nuove generazioni” (La Gazzetta del Sud, 19-05-11). Parole chiarissime e degne di un politico territoriale. Chi le ha [...]

Continue Reading...

Caro Maninchedda, partito carente su Lingua, Storia ed Università Sarda

Lettera all’On. Paolo Maninchedda sulla politica portata avanti dal partito nella valorizzazione dei temi identitari e territoriali. Caro Maninchedda, Essendo Sardegna & Libertà uno degli spazi sardisti privilegiati del dibattito culturale, si impone la necessità di esprimere alcuni dubbi sulla linea perseguita dal partito. Perché si ha la vaga impressione che oltre la mozione indipendentista [...]

Continue Reading...

Lettera del PAR.I.S. al Presidente Cappellacci per offese ai Sardi sulla storia

Riceviamo e pubblichiamo: Sono nella Repubblica maluentina, godendomi con gli amici, una bella giornata fra gabbiani e cormorani. Mentre sfogliavo i quotidiani sardi mi sono imbattuto su una pagina pubblicitaria (presumo pagata con denaro pubblico) dal titolo:” Sardi e fratelli d’Italia” riportanti la firma di Ugo Cappellacci. Per la verità, quando leggo la parola Italia, [...]

Continue Reading...

Oristano celebra Eleonora d’Arborea in relazione all’Unità d’Italia, e l’indipendentismo la segue

Diciamoci la verità, anche gli Arborea non erano filantropi come vorrebbero farci credere alcune fonti. Men che meno nel mondo medievale, i cui reggenti, siano essi teste coronate o giudici, poco avevano a che fare con la beneficenza verso i popoli che stavano oltre la loro giurisdizione territoriale. E talvolta anche nei riguardi del proprio [...]

Continue Reading...