Posts Tagged ‘michele’

Liberi, oltre i luoghi comuni. Un commento sul tour sardo di Michele Boldrin

“Liberi, oltre i luoghi comuni”. Può essere riassunto così il filo conduttore del tour tenuto dall’economista Michele Boldrin in Sardegna. Tra “l’insularità in Costituzione”, definita come irrilevante, residuo fiscale, vertenza entrate e convergenza, cerchiamo di sviluppare un ragionamento sull’importanza dei contenuti trattati per il panorama riformista sardo, indipendentismo incluso. Di Adriano Bomboi. Ringraziamo Michele Boldrin [...]

Continue Reading...

‘Sardegna in prospettiva’, con Michele Boldrin

Appuntamento a Sassari il 14 ottobre per l’evento “Sardegna in prospettiva”, con Michele Boldrin (economista alla Washington University in St. Louis e all’Università Ca’ Foscari di Venezia). Parteciperanno anche Bianca Biagi (Crenos-Uniss) e il politologo Carlo Pala. Un’occasione per parlare del contesto sardo, alla luce della drammatica condizione assistenziale in cui versa buona parte della [...]

Continue Reading...

Divulgare l’Economia: un evento da non perdere all’Università di Cagliari

Evento da non perdere. Nell’ambito delle iniziative del corso di laurea Economia, Finanza e Politiche Pubbliche, in collaborazione con la redazione di Arrexini², il 15 ottobre si parlerà di divulgazione economica all’evento “Di-Vulgare: L’Economia per Tutti”, con Michele Boldrin, professore alla Washington University di St. Louis e alla Ca’ Foscari di Venezia. Interverrà il coordinatore [...]

Continue Reading...

Cambiare un governo non significa cambiare uno Stato

Cambiare un governo non significa cambiare uno Stato: quello italiano rappresenta una macchina dispendiosa e inefficiente, dove la sola buona volontà o la sola competenza non sono sufficienti a sanarne i difetti d’origine. Non lo compresero né Depretis e né Crispi, contribuendo ad estendere dei mali ancora attuali – Di Michele Pinna (Direttore Istituto Bellieni [...]

Continue Reading...

L’economista Boldrin: ‘Italia candidata al declino’

L’economista Michele Boldrin giunge ad un’amara constatazione: in Italia predicare riforme alternative appare un’inutile perdita di tempo. Il deficit culturale parte dal risorgimento e si consolida dagli anni ’60 ad oggi. Si perde competitività mentre tutto il panorama politico, da Grasso a Meloni, pensa che il miracolo industriale possa ripetersi se abbandoniamo la globalizzazione, se [...]

Continue Reading...

In onore di Michele Columbu

Si è spento uno degli ultimi grandi Sardisti. U.R.N. Sardinnya si unisce al comune cordoglio per la sua scomparsa, augurandoci che la sua passione, il suo impegno civile e il suo alto senso del dovere, sappiano indicare alle nuove generazioni del Popolo Sardo un rinnovato spirito di fiducia nella costruzione di un futuro migliore. Fortza [...]

Continue Reading...

La politica e il rilancio dell’Autonomia Sarda: ne parliamo con il coordinatore regionale di SEL Michele Piras

SEL (Sinistra Ecologia & Libertà) è uno dei movimenti politici più dinamici dell’isola: ha la passione e la competenza di tanti giovani ma soprattutto la serietà di denunciare senza timori gli abusi alla Sardegna. Quanto hanno influito queste caratteristiche nel successo ottenuto alle primarie del centrosinistra ed in particolar modo nel consenso che tutt’ora accompagna [...]

Continue Reading...

Quanto è leale con se stesso lo Stato Italiano? – Di Michele Pinna

Pubblichiamo una riflessione del prof. M. Pinna (Istituto Bellieni-Sassari). Il Partito Sardo d’Azione, con la condivisione di UDC, SEL, IDV, ha portato in Consiglio Regionale un ordine del giorno per verificare quanto lo Stato italiano sia leale, ovvero, quanto mantenga e rispetti il patto con la Sardegna, riguardo ai suoi adempimenti, agli obblighi che ogni [...]

Continue Reading...