Posts Tagged ‘pecorino’

‘Guerra del latte’: capire il contesto sardo

Su circa 12.000 imprese pastorali sarde, 10.093 producono latte per il Pecorino Romano. Quel formaggio rappresenta l’81,54% dei pecorini dop prodotti in Italia, il 52% di quelli Ue. [...] In questi giorni si è favoleggiato di importazioni in Sardegna di latte dal resto d’Europa, soprattutto da Romania e Bulgaria. Questa voce è stata messa in [...]

Continue Reading...

Perché la Regione dei professori sbaglia? Dal caso del pecorino ai trasporti

Finanziaria 2017: Nel 2014 si riteneva che la Giunta Pigliaru, composta da professori, avrebbe risollevato le sorti dell’isola. Ma perché questi tecnici, che si presume essere esperti, hanno sbagliato? Per capirlo, osserviamo l’orientamento economico di cui si sono avvalsi: dal mercato del pecorino, in cui si stanno producendo tre precisi danni, alla continuità territoriale aerea, [...]

Continue Reading...

La Nuova: Mi risponde lo storico Manlio Brigaglia, torno sul tema del Pecorino romano

Di Adriano Bomboi. Dal dibattito sul quotidiano La Nuova Sardegna del 17 ottobre, lo storico Manlio Brigaglia interviene sul mio articolo dal titolo “Come nacque il pecorino romano?”, e scrive: «Il lettore prova a raccontare che cosa c’era, secondo lui, prima della “invenzione” del Pecorino romano da parte degli imprenditori continentali che vennero, a cavallo [...]

Continue Reading...

Come nacque il pecorino romano?

Cari lettori, offriamo una sintesi dell’articolo “Alle origini della dipendenza”, pubblicato da Sa Natzione nel gennaio 2014: Come nacque questo formaggio? Perché si chiama così se è prodotto con latte Sardo? E perché soppiantò il primo pecorino locale? Ebbene, nell’Ottocento, grazie all’Editto delle chiudende, la privatizzazione delle terre consentì ai Sardi di razionalizzare il settore [...]

Continue Reading...