Archive for the ‘SA NATZIONE’ Category

Le nubi si diradano

Schiaffo al giustizialismo italiano: Puigdemont in Sardegna ritrova la libertà. Qualche considerazione sul caso. Di Adriano Bomboi. In meno di 24 ore il vergognoso atto di fermo a cui è stato sottoposto Puigdemont si è sgonfiato, il che non merita particolari o approfondite argomentazioni di sorta. Lo statista catalano è stato rilasciato perché non esiste [...]

Continue Reading...

Puigdemont in Sardegna

Puigdemont in Sardegna. Il leader indipendentista catalano incontra gli indipendentisti sardi. Appuntamento ad Oristano per fare il punto sulla situazione catalana, sarda ed europea. A cura di Maurizio Onnis e della Corona de Logu (assemblea degli amministratori della Nazione Sarda). Onnis: «Due anni fa la Corona de Logu fece visita a Carles Puigdemont, a Bruxelles. [...]

Continue Reading...

Visita alla tomba di Efisio Melis, martire sardista ucciso dai fascisti

Mario Carboni ricorda Efisio Melis, martire sardista ucciso dai fascisti quasi 100 anni fa mentre teneva la figlia tra le braccia. Ecco il ricordo del sardista, con un tributo floreale presso il cimitero di San Michele. Efisio Melis, classe 1895, Ardito nella Brigata Sassari, ferito due volte e decorato di medaglia di bronzo, si iscrisse [...]

Continue Reading...

Incendi: i botanici sardi contro le soluzioni populiste sull’ambiente

Incendi? Botanici sardi contro gli ambientalisti della domenica: “ripiantare milioni di alberi senza criterio non aiuta l’ambiente né la ricostituzione del patrimonio boschivo, e aumenta i rischi di dissesto idrogeologico, come già avvenuto in passato”. Ecco l’intervento completo della Società Botanica Italiana – Sezione Sardegna: Il vasto e intenso incendio che il 24-26 Luglio 2021 [...]

Continue Reading...

Energia: ecco perché la svolta ‘green’ in Sardegna non ci sarà

Starace (AD Enel) smentisce il ministro Cingolani: “la riconversione a gas delle centrali sarde non si farà”. Mentre Terna punta sul Thyrrenian link con la Sicilia per stabilizzare la rete e affrontare l’abbandono del carbone nel 2025, ma che in tale data non sarà ancora ultimato. Vediamo perché in realtà la svolta “green” dell’isola non [...]

Continue Reading...

Caos Province: l’autonomia violata e la necessità di studiarla

Governo impugna legge per la moltiplicazione delle province sarde. Il motivo? Violato l’art. 43 dello Statuto speciale della nostra autonomia, secondo cui il Consiglio regionale avrebbe dovuto sentire prima il parere dei cittadini tramite un nuovo referendum. Uno dei rari strumenti che ci avvicinano al modello svizzero, al fine di tenere a bada il potere [...]

Continue Reading...

Sa Die de sa Sardigna 2021: Bauladu parla ai giovani

Sa die de sa Sardigna 2021. Oltre le canoniche celebrazioni istituzionali del 28 aprile, il sindaco di Bauladu Davide Corriga Sanna ha scelto di scrivere ai giovani, che rappresentano la speranza di un futuro migliore, sul significato di questa ricorrenza. Con un dono. Ecco il testo della lettera: Cara/o giovane, questo è l’augurio dell’Amministrazione Comunale: [...]

Continue Reading...

Mario Melis su insularità, federalismo e indipendenza

Il sardista Mario Melis parlò di insularità, federalismo e indipendenza. Rileggiamo criticamente le sue parole su questi argomenti, perché offrono interessanti spunti di riflessione per evitare gli errori del passato e per coltivare un sincero riformismo di governo. Con una premessa. Di Adriano Bomboi. Quando si parla di Mario Melis, storico presidente sardista della Regione, [...]

Continue Reading...

La classifica: i tre argomenti preferiti dell’indipendentismo sardo

La classifica: sono tre gli argomenti più gettonati dagli indipendentisti sardi. Vediamoli criticamente uno ad uno, cercando di capire perché all’elettorato sardo non interessano, e di quali argomenti invece si dovrebbe dibattere. O meglio, quali sono le ragioni dell’autonomia e dell’indipendentismo sardo nel XXI° secolo? E perché dobbiamo destrutturare e rinnovare la cultura politica sardista? [...]

Continue Reading...

Imprese sarde e giustizia italiana: una lettera a Draghi

Lentezza della giustizia e imprese, un binomio difficile che, tra i vari motivi, contribuisce a mettere in crisi la nostra economia. Riceviamo & pubblichiamo la lettera di un imprenditore sardo inviata al premier Mario Draghi. “L’Italia da trasformare”. Di Enrico Napoleone. Gentile Presidente Draghi, Lei è perfettamente consapevole che c’è una grandissima attesa ed un’enorme [...]

Continue Reading...