Posts Tagged ‘regionali’

Il caso Siniscola: perché non ha un eletto in Regione e come avrebbe potuto averlo

Cari Lettori, oggi voglio illustrarvi il caso elettorale di una importante cittadina costiera del nuorese, Siniscola. Dall’osservazione degli indirizzi di voto evidenzieremo i principali errori strategici con cui il ceto politico locale non ha saputo eleggere alcun candidato al Consiglio Regionale, e si tratta di un caso da manuale che potrà essere utile nelle riflessioni [...]

Continue Reading...

Regionali: Pigliaru verso la vittoria, IRS e PDS resuscitano PD, delusione indipendentista

Lo spoglio elettorale si avvia verso il 50% delle sezioni con un lieve vantaggio di Francesco Pigliaru del centrosinistra sul centrodestra di Ugo Cappellacci. I sondaggi Datamedia sono stati pressoché affidabili nel corso della campagna elettorale, meno sulle preferenze di voto verso l’esponente di Forza Italia. L’indipendentismo non sfonda, né Michela Murgia, il cui terzo [...]

Continue Reading...

La classifica: Cappellacci primo nella comunicazione elettorale, ecco gli altri

Qual è il miglior candidato in questa campagna elettorale? Chi è organizzato meglio? Chi sa comunicare di più? Una pagella non sempre coincidente con l’esito dei sondaggi. Primo posto: Ugo Cappellacci. Eccellente comunicatore: scenografie, tabelloni retroilluminati, musica, sorrisi e giovani in giacca e cravatta. L’investimento finanziario si fa sentire. Tante favole sulla legislatura appena trascorsa [...]

Continue Reading...

Elezioni Regionali del 16 febbraio 2014: Ecco chi votare

Cari Lettori, dopo queste elezioni sarà importante per il nostro futuro lavorare alla costituzione del Partito Nazionale Sardo, ma per il 16 febbraio l’elettorato avrà una vasta scelta su cui orientare il proprio voto. Evitate dunque di votare i partiti italiani, e qualora preferiate votare Pigliaru o Cappellacci, scegliete solo i movimenti Sardi della loro [...]

Continue Reading...

Fondazione NURNET chiede ai candidati alle Regionali un impegno sul patrimonio archeologico Sardo

La Fondazione di Partecipazione NURNET scrive questa lettera appello a nome di quelle persone convinte che in Sardegna esista un patrimonio di risorse scarsamente valorizzato, rappresentato dai diecimila nuraghes, e dagli innumerevoli villaggi, pozzi sacri, tombe dei giganti, dolmen, menhir e domus de janas. Questi monumenti sono l’espressione più alta del nostro legame con la [...]

Continue Reading...

Il centralista Silvio Lai si inginocchia a Renzi, ma Murgia e Maninchedda non dialogano

Lo spettacolo è penoso, il PD regionale non perde occasione per manifestare la sua sudditanza alla corte di Roma e, anche stavolta, in vista delle prossime elezioni regionali, ha contattato la nuova segreteria centrale affinché offra il suo aiuto elettorale (meno di un anno fa osannavano Bersani). Ricordatelo quando vi parleranno di “autonomia” o di [...]

Continue Reading...

Manette sotto l’albero: Sardigna Natzione invita classe politica alle dimissioni

A pochi mesi dalle prossime elezioni regionali, i Sardi possono guardare al proprio futuro con grande pessimismo. Fra destra e sinistra, la classe dirigente dell’isola conta ben 53 indagati per peculato. Mentre in Europa gli esponenti politici di tante nazioni senza Stato sono occupati nei loro programmi di sviluppo economico e culturale, in Sardegna, il [...]

Continue Reading...

Vittoria SVP a Bolzano, ma cosa manca ai partiti Sardi per le Regionali 2014?

Grande vittoria della minoranza linguistica a Bolzano alle elezioni per il rinnovo del consiglio provinciale. Il maggior partito autonomista del Sudtirolo ha raccolto il 45,7% dei consensi. Nonostante una leggera flessione rispetto alle scorse elezioni, 131.236 votanti hanno rinnovato la propria fiducia al Südtiroler Volkspartei. Buona performance al secondo posto dei Die Freiheitlichen (51.504 voti, [...]

Continue Reading...

Fortza Paris: Alle Regionali vinca la Sardegna

  Si è tenuto ad Oristano il Consiglio nazionale di Fortza Paris. Alla presenza dei responsabili delle Federazioni provinciali si è deciso che Fp parteciperà alle prossime elezioni regionali. L’attuale legge elettorale penalizza il pluralismo. Questo non ci spaventa, perché il nostro obiettivo era e rimane la ricerca di una convergenza tra le forze identitarie. [...]

Continue Reading...

Regionali 2014: Michela Murgia, la legge elettorale e la mafia

Le prossime elezioni regionali sono alle porte e la campagna elettorale è praticamente iniziata da settimane, dove continuerà sotto l’ombrellone. Il panorama è estremamente attivo, ad esempio, Cappellacci riscuote consensi attraverso una improbabile versione di zona franca che non vedrà mai la luce, mentre Mauro Pili riscuote consensi avversando iniziative romane (come il trasferimento di [...]

Continue Reading...