Posts Tagged ‘nazionale’

Da Oristano a Ghilarza: tramonto e alba dell’indipendentismo Sardo – Pt. 2

Ci siamo, a quasi 7 anni di distanza, U.R.N. Sardinnya non è più il solo organismo indipendentista a criticare costruttivamente il complesso dei movimenti Sardi. Lo scorso 25 settembre si sono celebrati due incontri relativi al mondo dell’indipendentismo Sardo: uno ad Oristano, tra i leader indipendentisti, ed uno a Ghilarza, tra membri e liberi simpatizzanti [...]

Continue Reading...

Il 25 a Oristano la riunione dei leader indipendentisti che per anni si sono divisi senza produrre riforme. Ce la faranno?

Il 25 settembre si riuniranno ad Oristano i movimenti indipendentisti che hanno aderito al progetto di convergenza nazionale proposto il 27 aprile scorso a Thiesi da A Manca pro s’Indipendentzia. Si tratta di Sardigna Natzione, IRS, PAR.I.S., ProgReS e naturalmente AMPI. Si tratta di un momento importante che ci auguriamo porti proficui risultati. Ma, nonostante [...]

Continue Reading...

Sardegna Quotidiano: Partiti Sardi? Più che altro ‘contenitori’

Di Adriano Bomboi. Pubblicato per Sardegna Quotidiano del 9 agosto 2011. Si profila un duro lavoro per Massimo Fantola. La neonata associazione per il “Partito dei Sardi”, promossa dai Riformatori, dovrà fare i conti con due visioni diametralmente opposte dell’orizzonte politico isolano: da un lato, quella che per oltre mezzo secolo è riuscita a trasformare [...]

Continue Reading...

Il Partito dei Sardi? Il situazionismo da evitare per un Partito Nazionale Sardo

Chi si ricorda quel movimento politico-culturale sessantottino chiamato “situazionismo”? Ben pochi. Come ben pochi nel loro lodevole tentativo di ragionare su un ipotetico “Partito dei Sardi” si saranno resi conto che oggi non è l’estetismo della proposta politica a pagare ma i contenuti che un dato progetto politico dovrebbe incanalare a livello prettamente istituzionale. Un [...]

Continue Reading...

Fortza Paris: Contributo alla mozione indipendentista

Riceviamo e Pubblichiamo un comunicato del movimento politico Fortza Paris. In questi giorni il Consiglio regionale sarà chiamato a discutere di indipendentismo. Un tema importante che certamente non sfocerà nell’immediato in una chiara ed unificante forma di Stato e di governo. La Sardegna è una nazione senza Stato a cui è stata riconosciuta una specialità  [...]

Continue Reading...

Se 2 più 2 non fa 4: Chi, come e perché dovrebbe fondare il Partito dei Sardi?

Cari Lettori, Se i 9 partiti Sardi fossero cacciatori alle prese con quell’insopportabile quaglia del centralismo, su 9 tiri neanche uno andrebbe a segno, perché i colpi si disperderebbero in direzioni diverse. C’è chi non mirerebbe mai al pennuto da cui dipende, come ci sarebbero anche le schiappe interessate più al singolo numero delle proprie [...]

Continue Reading...

Caro Maninchedda, non sono samurai invincibili

Caro Paolo, Intanto complimenti per l’ottimo risultato ottenuto dal Partito Sardo d’Azione nella Provincia di Nuoro. Al di là del ballottaggio, l’aver raggiunto la fatidica percentuale delle “2 cifre,” superando di fatto anche il PDL, è un risultato di prestigio a cui ha pienamente concorso il tuo personale impegno. Il 28 maggio scorso la politica [...]

Continue Reading...

Fortza Paris verso il Partito Nazionale Sardo. E gli altri?

“C’è chi sta con Fini, Berlusconi o Bersani: noi stiamo con la Sardegna!”. G. Scalas, presidente di Fortza Paris. In Sardegna, all’ombra di cittadini ignari, è partita un’insolita competizione che porterà sempre più diversi partiti politici a contendersi un elettorato alquanto variopinto ma caratterizzato da una forte percentuale di autonomismo: Stiamo parlando di quella parte [...]

Continue Reading...

Dialogo sulla necessità di un Partito Nazionale Sardo

Benvenuti su U.R.N. Sardinnya, La situazione dell’isola è paradossale: La democrazia Sarda è inficiata da due problemi. Il primo è quello di non avere sufficiente rappresentanza politica in sedi di governo (e quindi di non poter orientare a dovere il nostro sviluppo economico). Il secondo, non meno grave, è che i movimenti Sardi, nonostante il [...]

Continue Reading...

Senza unità e progetto l’indipendentismo è una bufala

Cari Lettori, nel corso del ’900 vasti settori del Sardismo ritenevano che il semplice parlare di indipendentismo avrebbe portato attenzione verso la materia. Stessa dinamica che si propose in tempi recenti il movimento Sardigna Natzione, emerso dagli anni ’80, il quale ha portato in grembo quegli elementi che (nell’ultimo decennio) hanno dato vita al movimento [...]

Continue Reading...