Posts Tagged ‘cagliari’

Elezioni Comunali 2016: quattro consigli per scegliere il voto

Di Adriano Bomboi. Il prossimo 5 giugno i sardi saranno chiamati a rinnovare le amministrazioni di 99 Comuni sardi, con 4 comunità capoluogo, pari ad un totale di 460.866 aventi diritto al voto. Ma chi votare? Eccovi quattro consigli: Date priorità ai candidati commercianti ed artigiani, gli unici lavoratori rimasti nel nostro territorio consapevoli del [...]

Continue Reading...

Scalas (Forza Paris) ironizza sulla par condicio in vista delle elezioni

Afferma Gianfranco Scalas, presidente di Fortza Paris: “Dopo l’annuncio della calata dei VIP italiani, ognuno tirerà la carretta per i propri candidati di partito, con grandi interviste nei media sardi (niente di nuovo). Il mio partito non ha padrini né a Roma, né in Kosovo, perciò delle nostre proposte presenti nel programma forse ne parleranno [...]

Continue Reading...

Statue sabaude? Spostarle non è uno scandalo

Di Adriano Bomboi. Non è la prima volta che in Sardegna si parla di spostare, rimuovere o denominare ex novo monumenti e strade intitolate ai Savoia, la monarchia che in Sardegna si è adoperata per una “modernizzazione” di stampo coloniale, a base di massacri, spoliazione di risorse naturali e fiscalismo. Tra le scorse iniziative, pensiamo [...]

Continue Reading...

Ass.ne Chenabura scrive all’università di Cagliari sul caso Technion

Pubblichiamo una lettera di Mario Carboni, dell’associazione Chenabura-Sardos pro Israele, circa il dissenso alle iniziative di contestazione allo Stato di Israele tenute e programmate all’interno dell’università di Cagliari. Benché sia pacifico che il governo israeliano rappresenti tutt’ora una delle causali essenziali della mancata indipendenza del popolo palestinese e del quotidiano clima di vessazioni in cui [...]

Continue Reading...

Simeoni nell’isola e Carboni espone proposta ‘Castello Zona Franca Urbana Speciale’

  Cari Lettori, per onorare la visita del presidente corso Simeoni, quale miglior modo di farlo se non parlando di contenuti? Eccone uno a firma di Mario Carboni inerente la proposta di istituire a Cagliari una zona franca urbana. Il testo è stato rilanciato anche dall’Informa Sardo d’Azione di Silvia Fancello (PSD’AZ): La popolazione residente [...]

Continue Reading...

10 febbraio: ‘Cagliari Città Capitale’ organizza dibattito su zona franca urbana

La locandina col programma del dibattito di “Cagliari Città Capitale” in materia di zona franca urbana: Redazione SANATZIONE.EU

Continue Reading...

Finite le analisi sociologiche, che avremmo fatto col procuratore Saieva?

Di Adriano Bomboi. Torno con alcune brevi riflessioni sulla denuncia delle infelici parole del procuratore di Cagliari Saieva riferite ai barbaricini, peraltro già sconfessate dai dati sull’incidenza della criminalità nell’area. Fra i tanti messaggi privati arrivati questi giorni ho notato tre aspetti particolari: Il primo riguarda un certo velato timore nei confronti della Magistratura e [...]

Continue Reading...

Procuratore di Cagliari: ‘Cultura barbaricina ha avuto istinto predatorio’

Di Adriano Bomboi. All’inaugurazione dell’anno giudiziario, il procuratore di Cagliari, il dott. Roberto Saieva, con riferimento agli assalti ai portavalori, ha dichiarato quanto segue: “E’ agevole la considerazione che nella esecuzione di questi delitti si sia principalmente trasfuso l’istinto predatorio (tipico della mentalità barbaricina) che stava alla base dei sequestri di persona a scopo di [...]

Continue Reading...

Su economia e società sarda: ‘Urbani, ma solo nei panni…’

Di Marco Zurru, docente di sociologia economica all’università di Cagliari. Fino a poco meno di 50 anni fa la Sardegna era, sostanzialmente abitata, vissuta e agita, da contadini e pastori. Una società con un insediamento largamente rurale, piccoli paesi isolati tra di loro, una predominanza dell’agricoltura come attività economico-produttiva, rapporti sociali statici e ancorati a [...]

Continue Reading...

Scalas su Cagliari: ‘Sui rifiuti Zedda dimentica l’area vasta e l’ecologia’

“Questo non è un modo di pensare e agire da sindaco della futura città metropolitana”. Così Gianfranco Scalas, leader di Fortza Paris, attacca la decisione di Massimo Zedda di procedere con la realizzazione della discarica a Macchiareddu. “Non ha senso nascondere la polvere sotto il tappeto realizzando un ecomostro a distanza di sicurezza dallo sguardo [...]

Continue Reading...