Posts Tagged ‘autonomia’

La Val d’Aosta spazza via i partiti italiani. Ma in Sardegna altre considerazioni

Finite le Amministrative in mezza Italia (in Sardegna, Comuni come Jerzu e Macomer sono passati all’autonomismo), appare inevitabile occuparsi della Val d’Aosta, dove si tenevano le elezioni Regionali. Nel 2008 ci fu una maggioranza bulgara, la Coalizione Autonomista ottenne il 61,95% dei consensi. Alle elezioni 2013, nonostante la crisi economica e la scissione del 2012 [...]

Continue Reading...

Autonomie e D.P.R. n. 752-76: La potenza economica della ‘dogana linguistica’

Quando ci domandiamo il senso dell’esistenza di una Regione Autonoma rispetto ad una ordinaria non si può che tornare alla ragione principale che istituì le differenze all’interno del nascente assetto repubblicano nel secondo dopoguerra: il pluralismo, sia linguistico che culturale. Ed in base ad esso, anche la conseguente maggiore autonomia in campo tributario e fiscale. [...]

Continue Reading...

RAI e Accordi di Milano. La discriminazione del Sardo è solo colpa del ceto politico regionale

Di Mario Carboni. Perché la RAI tutelerebbe il tedesco, il ladino e prossimamente il friulano e il francese ma non il sardo? La protesta non informata che sta emergendo alla notizia della Convenzione RAI-Trentino/Alto Adige sembra che sia originata da una supposta e preordinata esclusione della Sardegna e della sua minoranza linguistica dalle attenzioni della [...]

Continue Reading...

Corsica chiede coufficialità della sua lingua alla Francia. Ed Eva Klotz (SF) una riforma dell’UE

Importante iniziativa legislativa in Corsica. Per rispondere ai progetti sul futuro istituzionale dell’isola e della sua autonomia, il Consiglio regionale ha elaborato una proposta di legge destinata a mutare la legislazione francese ma, soprattutto, a creare un vero e proprio statuto a parte per la lingua Corsa (parlata persino in Sardegna, come si menziona nel [...]

Continue Reading...

20 anni: Die de sa Sardigna o giorno dello sciacallo? Il bilancio di IRS, SNI, ProgReS, AMPI, SL, RM e FP

Cari Lettori, buon 28 aprile, Mentre a Palazzo Chigi prende forma un governo che in realtà non conosce affatto i problemi della Sardegna, dobbiamo constatare che i finanziamenti alla principale festa del Popolo Sardo rappresentano i reali interessi della classe dirigente italiana allo sviluppo sociale, culturale ed economico dell’isola: sempre più bassi. Ma dopotutto, il [...]

Continue Reading...

Risposta pubblica a quanti mi chiedono di scendere in campo

Cari Amici, tanti di voi continuano a scrivermi per chiedere una mia partecipazione politica attiva e del gruppo U.R.N. Sardinnya nella vita dell’indipendentismo. Qualcuno mi chiede persino di fare il “rottamatore”, magari sulla falsariga di Renzi nei confronti del PD. Apprezzo i vari attestati di stima, certamente eccessivi, ma occorre dare alcune precisazioni. Partecipare alla [...]

Continue Reading...

Elezioni Politiche 2013: Quali partiti Sardi votare?

Tempo di elezioni. Ancora una volta i partiti italiani verranno a chiedere il vostro voto, fingeranno di non aver avuto nulla a che fare con il Governo Monti e con una tassazione ai cittadini fra le più alte d’Europa (statalisti spacciati per “liberisti” al punto da far apparire dei dilettanti i vecchi governi sovietici). Dei partiti [...]

Continue Reading...

Dopo Banfield: ‘Sardizzare’ la politica regionale per rilanciare l’economia

Cari Lettori, lo scorso 9 gennaio, sul quotidiano La Nuova, è apparso un commento dell’economista Sardo Francesco Pigliaru, l’assunto dell’articolo inquadra l’accordo elettorale Lega-PDL attorno alla fiscalità lombarda come spauracchio capace di mettere a rischio la “coesione nazionale”. Vale a dire, la proposta della Lega Nord di trattenere in Regione il 75% del gettito fiscale [...]

Continue Reading...

Economia e Identità: ne parliamo con Andrea Prato, fondatore de Il Quinto Moro

Di Adriano Bomboi. Classe 1964, laurea a Sassari, grande esperienza nell’ambito della consulenza aziendale, nonché assessore all’agricoltura nella Giunta Cappellacci, oggi scrittore, promotore dell’associazione “I Pratici” e del movimento “Il Quinto Moro”. Buona parte della base indipendentista non crede al suo progetto e il sardista Paolo Maninchedda l’ha accusato di connivenza con la stessa casta [...]

Continue Reading...

Primarie Parlamentari PD: il caso di Emiliano Deiana e Chicco Porcu sulla Sardegna

Se consideriamo le scorse primarie del PD, dove in Sardegna non si sono raggiunte le 80.000 presenze al primo turno, sarà interessante osservare quanto la struttura regionale del partito riuscirà a coinvolgere la propria base verso le cosiddette “Parlamentarie”, relative alla scelta dei politici locali da mandare a Roma, per di più nel bel mezzo [...]

Continue Reading...